giovedì 15 ottobre 2020

Spaghetti vongole, zucchine e fiori di zucca

Con la valigia pronta ed un paio di scarpe nuove è cominciato il nostro inaspettato week and lungo insieme



ingredienti per due persone

  • quattro cucchiai di olio evo
  • due spicchi d'aglio
  • una zucchina piccola
  • un mazzetto di fiori di zucca
  • 200 g di vongole fresche
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • 150/200 g di spaghetti

In una capiente padella scaldate due cucchiai di olio con uno spicchio d'aglio, calate le vongole coprite con un coperchio e lasciatele aprire, sfumate con il vino bianco e tenetele da parte.

Lavate, spuntate e tagliate a tocchetti la zucchina. Fate scaldare l'olio con lo spicchio d'aglio in un'altra padella più grande, versate le zucchine e mezzo bicchiere d'acqua, tappate e lasciate cuocere a fuoco dolce. Nel frattempo lavate i fiori di zucca, togliete il pistillo i peduncoli ed il gambo, tagliuzzateli finemente ed uniteli alle zucchine. Salate moderatamente e lasciate cuocere per qualche minuto.

Aggiungete le vongole alle zucchine ed i fiori di zucca e fate insaporire.

Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata e scolateli al dente trattenendo un po' d'acqua di cottura. versateli nella padella con il condimento aggiungete un po' d'acqua di cottura e spadellate bene.

Impiattate e servite con una spolverata di pepe nero.

Barley flour - torta con farina d’orzo

  Il patto era chiaro sin dall’inizio. Nessuno dei due doveva innamorarsi dell’altro. Non poteva accadere. Avrebbero fatto di tutto per star...