giovedì 21 giugno 2012

scones al parmigiano



Questi sono gli scones che ho preparato l’ultima volta che io e la mia dolce metà siamo andati a fare jogging. Detta così posso sembrare anche sportiva. In realtà lui correva (anche senza che io lo inseguissi!) ed io passeggiavo con il passeggino con dentro Barbara dormiente. L’aria fresca, gli alberi, la natura volete che non mi venisse un po’ di fame? Ma previdente avevo provveduto. E mentre lui correva io sgranocchiavo. Lui quest’estate andrà al mare, io resterò a casa perché non ho il coraggio di mettermi in costume! Al massimo sulla spiaggia posso fare un pic nic sempre con questi scones……..e sto sempre a mangiare!!! A proposito di pic nic questi scones da soli (deliziosi!) o farciti (salumi, mousse, formaggi morbidi e non) ben si prestano a partecipare al contest del blog “peccati digola” "picniKiamo!" e quindi partecipano!

Ingredienti:
250 g di farina
60 g di burro
Mezza bustina di lievito istantaneo per preparazioni salate
65 g di parmigiano
Un pizzico di pepe
Un pizzico di sale

Mescolate in una ciotola la farina con il parmigiano, il sale, il pepe ed il lievito. Unite il burro morbido e tagliato a tocchetti ed impastate con le mani sino ad ottenere un impasto morbido ed omogeneo che si lascia lavorare, eventualmente aggiungete un po’ di latte. Stendetelo con il mattarello ottenendo uno spessore di circa due centimetri. Con un bicchiere o con una formina rotonda da circa 6 cm di diametro ritagliate dalla pasta quanti più discetti potete. Reimpastando poi i ritagli ricavate altri dischetti sino ad esaurimento della pasta.
Foderate di carta forno una teglia e disponetevi man mano gli scones. Spennellateli in superficie con un po’ latte ed infornateli in forno caldo a 180° per circa 15 minuti. Devono risultare dorati. Sfornateli lasciateli intiepidire e servite.

8 commenti:

  1. grazie per aver partecipato con questa bellissima ricetta! per poterla approvare dovresti inserire il banner anche nel tuo blog e inserire qui il link: http://blog.giallozafferano.it/peccatodigola/picnikiamo-il-mio-contest-le-ricette/ bacio

    RispondiElimina
  2. Gli scones dalati non li ho mai provati, devono essere proprio buoni! Alla prima occasione utile li provo!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Ahahahhaha "anche senza che io lo inseguissi" :)))
    Ho provato a realizzare gli scones una sola volta, ma dolci, mi stuzzicano parecchio salati!
    baci

    RispondiElimina
  4. Allora!! Io gli scones non li ho mai fatti, ma nemmeno mai mangiati eppure mi attirano da morire!! Per la loro forma, così cicciotta e invitante, ma soprattutto per il sapore che cerco di immaginare e col parmigiano di mezzo non devo sforzarmi nemmeno troppo. Che poi: perchè non mi decido a farli? Forse è arrivata l'ora! Oppure vengo a mangiarmi i tuoi, che tanto io faccio esattamente come te: passeggio (senza passeggino) mentre il mio lui corre. Io rischio di stramazzare senza fiato dopo nemmeno mezzo metro. Camminare sì, ma correre manco se mi pagano.
    E quindi, ecco, potremmo metterci d'accordo e vederci sotto l'ombrellone con una scatolina di scones per il pic nic di cui sopra e lasciare agli uomini le fatiche di farsi belli (noi lo siamo già!)
    baci!

    RispondiElimina
  5. Ma che cosa dici..hai appena avuto una bambina è normale,acnh'io il primo anno ero in spiaggia mezza vestita,mi ero comprata due o tre vestitini bianchi leggeri così potevo andare a riva con serenità.
    Datti il tempo di riprenderti con calma tesoro ;>

    RispondiElimina
  6. Questi scones sono meravigliosi! Vorrei averli qui già pronti da sgranocchiare!

    RispondiElimina