giovedì 22 agosto 2013

semifreddo al caffè



Non capita tutti i giorni di entrare in una cucina “vip” soprattutto quando il soggetto in questione è un vip con la “V” maiuscola. Da anni ammiravo dal monitor del mio computer una deliziosa cucinetta, stile mamma di cappuccetto rosso, chiedendomi quando avrei potuto toccare con mano quel tepore capace di attraversare il web. Qualche giorno fa, finalmente dopo tante promesse, appuntamenti mancati ed impedimenti vari, (persino l’attak ha tramato contro di noi! Si si la colla quella che ti attacca persino gli occhi se non stai attenta!) un po’ emozionata e un po’ euforica sono entrata finalmente in una grande cucina! La sensazione che prova una food blogger entrando in questa cucina? L’emozione che si può provare andando al programma della Parodi no, un po’ di più, a casa della Clerici, neanche. Di Elisabetta, ecco, si nella cucina di Bachingam Palas! (lo so come si scrive, ma sono italiana e lo scrivo così!)  La regina ai fornelli con tanto di corona in testa in compagnia del principe consorte (adorabile, questo lo penso io ma mia figlia più di me!) che ne decanta le lodi! La regina in questione la corona l’aveva momentaneamente poggiata sul mobile, ma è solo un dettaglio……….Malù dove la mette mette la corona resta sempre una regina.
Ovvio che al cospetto di tanta nobiltà non mi andava di fare brutta figura e dopo giorni di “studio” con promozioni e bocciature abemus dolce! Un bel semifreddo al caffè! Si sa che il caffè mette tutti d’accordo o quasi. Infatti Malù senza alcuna intesa tra noi aveva preparato a sua volta (oltre alla cena che lei ha chiamato aperitivo!) una mousse al caffè. Quando si dice le affinità…………

ps: ho preso il suo caffè fatto con la "mokona" rossa che fa bella mostra di se nella foto!!!

 se le foto non vi piacciono prendetevela con lei

direttamente dalla cucina di Malù:
Semifreddo al caffè
Farcitura
160 g di zucchero
2 uova
50 g di farina
150 ml latte
150 ml caffè forte
200 ml panna
2 fogli colla di pesce.
Preparare il caffè e lasciarlo raffreddare
Montare la panna e tenerla da parte
Mettere a bagno in acqua fredda la colla di pesce.
Nel frattempo montare in un recipiente che possa andare sul fuoco le uova e lo zucchero, unire la farina continuando a mescolare ed aggiungere il latte ed il caffè. Cuocere sino a quando non si sarà addensata. Togliere dal fuoco e lasciar intiepidire mescolando di tanto in tanto. Quando sarà completamente raffreddata unire la panna montata.
Scaldare in una ciotolina un paio di cucchiai di crema ed unirvi la colla di pesce ben strizzata. Quando sarà completamente sciolta unire il tutto alla crema al caffè.

Pan di spagna
150 g di farina
100 di zucchero
4 uova
Mezza bustina di lievito
Montare le uova con lo zucchero sino a che saranno chiare e spumose, aggiungere  poca alla volta la farina ed infine il lievito. Versare il composto in uno stampo da plum cake ed infornare in forno caldo a 180° per 30 minuti. Prova stecchino. Sfornate e sformate quando sarà tiepido.

Ed inoltre
Poco latte per la bagna
Mandorle a scaglie per decorare

Assemblaggio
Tagliare nel senso della lunghezza il pan di spagna ottenendo tre strati. Nello stampo da plum cake posizionate il primo strato di pan di spagna bagnarlo leggermente con poco latte e versare uno strato di crema al caffè. Mettere in freezer per 10-15 minuti.
Riprendere lo stampo dal freezer e posizionare sulla crema un altro strato di pan di spagna, inumidire con un po’ di latte e versare un altro strato di crema, conservandone un po’ per la decorazione. Chiudere con l’ultimo strato di pan di spagna.
Trasferire il tutto nel freezer e lasciar “consolidare” per un paio d’ore. Trascorso il tempo di riposo, togliere dal freezer, sformare direttamente sul piatto da portata e decorare con la crema rimasta e con le mandorle a scaglie.
Tenere in frigo sino al momento di servirlo.


8 commenti:

  1. Ma quanto sei caraaa! Tu e Malù! Una dolcezza unica, sia questo delizioso semifreddo al caffè sia l'anima bella che sei! Bacissimo, con affetto, e complimenti di cuore! <3

    RispondiElimina
  2. Ma che bellooooo questo post, mi hai emozionata e divertita...grazieee!!! Il dolce confermo che era buonissimo, tu dolcissima e la tua bimba adorabile....e anche la sorella carinissima, (si no s piglia collera)....Mi eri piaciuta qualche anno fa e ora mi piaci di più e allora che famo? Tornaaaaaa...sta cucina aspetta a te!!!:)

    RispondiElimina
  3. Anche a me piace molto la cucina di Malù ma buonissimo è anche questo tuo dessert...anche la tua cucina deve essere un bel posto!
    Buon fine settimana.

    RispondiElimina
  4. Eccomi Ele, che bel blog che hai! E poi con due chef come Alice e Martino le tue ricette sono buonissime! Un abbraccio, Andrea

    RispondiElimina
  5. Ciao, piacere di conoscerti, grazie per essere passata da me, ti seguo anch'io.
    Bellissimi i tuoi gatti!!! ne avevamo uno nolto simile al tuo 1° chef, che bei ricordi ....!!!!
    a presto....

    RispondiElimina
  6. Ele sei simpaticissima ! Ho fatto un giretto nel tuo blog e ho visto tante belle ricette !
    Ti seguo anch'io !
    a presto

    RispondiElimina
  7. delizioso semifreddo, che mangerei anche ora ;)

    RispondiElimina