giovedì 5 settembre 2013

Lasagne con ragù di verdure e funghi




Visto che la prova costume, promosse o bocciate, ormai è lontana, possiamo ricominciare a mangiare le lasagne! Giusto per sedare quel vago senso di colpa semmai dovesse assalirci, possiamo ingannarlo pensando che alla fine le lasagne sono alle verdure! Dimentichiamoci completamente della besciamella che tutto sommato c’è ma non è invadente, gli altri ingredienti sono pressoché innocui……….direi proprio che possiamo ricominciare ad invitare gli amici a pranzo, magari la domenica perché si sa che quello è il giorno delle lasagne, ma anche a cena servite come piatto unico (sempre per quel famoso senso di cui sopra!) magari tiepidine seguite da un bel dolce e tanta frutta...........possiamo concedercele!

Lasagne con ragù di verdure e funghi

Ingredienti per 6 persone
Una confezione da 250 di lasagne
30 g di burro
Due cucchiai di olio
Un pezzetto di cipolla
250 g di minestrone surgelato (senza legumi)
150 g di misto funghi surgelato
100 ml di latte
100 ml di acqua
Mezzo dado

Per la besciamella
50 g di burro
50 g di farina
Mezzo litro di latte
Sale
Noce moscata

Ed inoltre:
parmigiano grattugiato
una mozzarella da 250 g

In una capiente pentola fate fondere il burro e l’olio unite la cipolla e dopo qualche istante le verdure con i funghi, mescolate e fate rosolare per un paio di minuti, poi irrorate con il latte e l’acqua preferibilmente caldi ed infine unite il dado. Coprite e lasciate cuocere per 30 minuti.
Nel frattempo preparate la besciamella. Fate fondere il burro in una casseruola, aggiungete la farina a pioggia e fatela tostare per 2 minuti, poi, mescolando, incorporate poco per volta il latte caldo, regolate di sale ed aggiungete una grattatina di noce moscata e cuocete, mescolando continuamente, fate addensare leggermente lasciandola abbastanza liquida.
Distribuite un velo di besciamella in una pirofila, fate uno strato di lasagne, copritele con un paio di cucchiai di besciamella e distribuite un bel po’ di ragù di verdure, qualche dadino di mozzarella ed infine spolverizzate con il formaggio grattugiato. Ripetete gli strati fino ad esaurire gli ingredienti.
Coprite con un foglio di alluminio e cuocete in forno già caldo a 180° per 30 minuti. Eliminate l’alluminio alzate la temperatura a 220° e cuocete ancora per 10 minuti.
Sfornate, lasciate riposare 10 minuti e servite.

9 commenti:

  1. Ma sai che è una bellissima idea? Sia per quel suddetto senso...sia perchè deve essere proprio buona...e questa lasagna s'ha da provare!!!

    RispondiElimina
  2. Che lasagne memorabili. <3 Le verdure le amo e queste le trovo leggere e gustose! Brava Ele! :D

    RispondiElimina
  3. Eleeeeeeee!!! Che bello ritrovarti!
    Non ti perdo più!
    Complimenti per tutto quello che mi sono persa.
    Ti abbraccio e a presto.

    RispondiElimina
  4. mi piacciono i condimenti con le verdure , ottime lasagne.
    Grazie della visita e di avermi dato l'opportunità di conoscerti , a presto ciao Reby

    RispondiElimina
  5. Ma che bella idea!!
    Bravissima!!
    Un abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  6. E certo che inauguri l'inizio dell'autunno alla stra grande! Io adoro le lasagne e adoro le verdure e i funghi. Quindi questo è un trio al quale non potrei mai resistere! Ti faccio i complimenti per il blog e per la ricetta appetitosa che mangerei davvero molto volentieri in questo momento e mi unisco subito ai tuoi lettori per non perderti di vista. Se ti va di fare un salto anche da me sei la benvenuta, a presto :)
    http://ledeliziedelmulino.blogspot.it/

    RispondiElimina
  7. Ciao,
    le lasagne sono un piatto eccezionale si possono presentare in mille modi e accontentare tutti i palati:vegetariani,vegani,onnivori,carnivori e anche pescivori! Ma i tuoi "carnivori"( i mici) di casa gradiscono????O sono amanti dei sapori dolci???Il mio Socrate è la vergogna dei gatti,pensa che va matto per le patate lesse e,cosa ancor più insolita, per il cavolfiore!!Platone invece è tradizionalista, va matto per carne e soprattutto pesce,ma diciamo che più che tradizionalista è una pattumiera perchè per quanto si tratta di roba commestibile lui ingerisce tutto!E i risultati si vedono ( pesa appena 8 kg.
    Anche i tuoi mici sono bellissimi!!!Sono fratellini?

    RispondiElimina