giovedì 15 marzo 2012

Filetto di maiale in crosta


Il filetto di maiale in crosta  è un vero e proprio jolly, è d’effetto per una cena o un pranzo ed è una buona soluzione anche solo per la propria famiglia, infatti è "trino" in un colpo solo si hanno secondo, contorno e pane! E può essere preparato in anticipo. In genere lo propongo come piatto unico a cena con un bel vino rosso, seguito da un dolcetto o semplicemente dalla frutta.

Ingredienti per 4 persone
Un rotolo di pasta sfoglia surgelata
500 g circa di filetto di maiale
4 fette di prosciutto cotto
olio extravergine d’oliva
Sale
Pepe
5 cubetti di spinaci surgelati
Uno spicchio d’aglio

Fate scaldare un po’ d’olio in una padella e fate dorare lo spicchio d’aglio, prima che scurisca toglietelo e mettete gli spinaci, aggiungete un po’ d’acqua, salate, coprite e portate a cottura facendo asciugare completamente l’acqua.
Salate e pepate il filetto. Scaldate l’olio in una padella grande e rosolate il filetto a fiamma alta facendolo dorare uniformemente.
Accendete il forno a 220°. Stendete la pasta sfoglia e ricopritela con le fette di prosciutto cotto leggermente sovrapposte. Poi distribuite sul prosciutto uno strato di spinaci. Posizionate il filetto in prossimità di un lato ed arrotolate sino a raggiungere l’altra estremità. Inumidite il bordo con un po’ d’acqua o con dell’uovo leggermente battuto e sigillate bene il rotolo ripiegando bene anche i lembi laterali verso la giuntura centrale. Ponete il rotolo in una pirofila che possa contenerlo ed infornatelo nel forno caldo per circa 20 minuti abbassando la temperatura a 200°. Quando la pasta appare ben dorata togliete il filetto dal forno e prima di tagliarlo a fette attendete che intiepidisca.

11 commenti:

  1. Bello, d'effetto e squisito!! Ti è venuto proprio bene!!

    RispondiElimina
  2. Un secondo piatto ricco e saporito,complimenti!

    RispondiElimina
  3. Ciao, piacere di conoscerti. Eccomi qui a contraccambiare la visita. E' stato un vero piacere scoprire il tuo blog. Davvero molto molto carino e con tante belle ricette.
    Questo maiale in crosta è perfetto. Ti è venuto benissimo, proprio come quello che si vede nelle riviste.

    PS. Che belli quei gattoni bianchi... sono meravigliosi!!

    RispondiElimina
  4. Ammiro molto chi riesce ad ottenere dei buoni risultati con la carne, sarà che parto già con il piede sbagliato perché non ne vado matta ma proprio di fare un arrosto come si deve non c'è verso. Sono in estasi davanti al tuo ^_^
    Buon we

    RispondiElimina
  5. Buonissimo, ti è venuto una meraviglia,complimenti anche per la presentazione!Ciao

    RispondiElimina
  6. ciao cara! Ma che bel piatto... non è facile da preparare...ma a te è venuto perfetto! :)

    RispondiElimina
  7. Un plato de lujo contundente sabroso y hermosa prentación,ahora solo quiero probar ésta exquisitez,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  8. Ciao Eleeeee!!! Non ci abbiamo pensato ad avvertirti di Firenze...mi dispiace....ci perdoni? Ma sai che parliamo sempre di te io e Simo che vogliamo rivedervi, specialmente la tua piccolina? Ora con le belle giornate ci organizziamo dai...baciotti...

    RispondiElimina
  9. Ops..dimenticavo...il filetto ti è venuto meravigliosamente...di solito si rompe nel taglio, il tuo è perfetto..^_^

    RispondiElimina
  10. Che buona questo filetto ,brava ALICE,mi piace molto il tuo blog ,mi sono unita hai tuoi lettori fissi passa ha trovarmi se ti va io sono ISABELLA ti aspetto

    RispondiElimina
  11. Adoro i piatti "in crosta"!! Questa te la copio di sicuro!

    RispondiElimina