lunedì 19 marzo 2012

Muffins cocco e amaretti



I festeggiamenti per la festa del papà a casa nostra sono cominciati ieri, con tanti pancake, burro marmellata, caffè e caffellatte. Ieri perche la domenica è il giorno in cui riusciamo a fare colazione tutti insieme. Poi trascorriamo il resto della giornata facendo le cose con mooolta calma, rimaniamo in pigiama fino a tardi, giochiamo, a volte decidiamo di uscire per una passeggiata, insomma, facciamo quello che ci pare! Ieri però, certi che oggi non ce ne sarebbe stato il tempo, una commissione molto severa ha sottoposto Luca all’esame di papà (e non babbo come Barbara si ostina a dire!) e devo dire che il candidato ha sostenuto un brillante esame conclusosi con il plauso della commissione! questi i risultati:


dare la pappa: 9

Cambio pannolino: 6

Scuola guida triciclo: 10

Giochi e divertimento: 10

Ascolto musica: 10

Guida del passeggino: 9

Interventi notturni: non pervenuti!

Per essere un papà solo al secondo anno direi che la promozione se l’è proprio meritata! Ed il suo costante impegno è stato premiato ieri con i pancake della mamma di sua figlia, oggi dalla donna con questi muffins ammaliatori!

Muffins cocco e amaretti

Ingredienti per circa 12 muffins

200 g di farina “00”

1 cucchiaino di lievito vanigliato

½ cucchiaino di bicarbonato

100 g di amaretti

100 g di farina di cocco

120 g di zucchero di canna

80 ml di olio di semi di mais

250 g di yogurt bianco

Una fialetta di aroma per dolci rhum (la prossima volta la ometto!)

In una capiente ciotola mescolare la farina , il lievito, il bicarbonato, gli amaretti sbriciolati e la farina di cocco.

In un’altra ciotolina sbattere l’uovo aggiungendo lo zucchero, l’olio, lo yogurt e l’aroma. Unire i liquidi alle polveri e mescolare fino a che gli ingredienti risultino ben amalgamati. Distribuire l’impasto nella teglia da muffins foderata con gli appositi pirottini (io ho usato le formine in silicone senza pirottini) ed infornare in forno caldo a 180° per 20-25 minuti. Superata la prova stecchino sfornare e lasciare riposare 5 minuti.

5 commenti:

  1. che meraviglia a forma di cuore, ricetta bellissima

    RispondiElimina
  2. E bravo Luca, con questi voti decisamente promosso :) Che golose le tue trotine, adoro il cocco ma mai abbianto agli amaretti. Mi ispirano ^_^ Buona settimana

    RispondiElimina
  3. Il papà è stato promosso a pieni voti e direi che anche la mamma merita di essere premiata per questi deliziosi muffin, brava!Ciao

    RispondiElimina
  4. Bellissimi questi muffin, te ne ruberei subito uno... ma mica si può sottrarre il premio al papà (che però dalle mie parti è "babbo").

    RispondiElimina