giovedì 11 ottobre 2012

Tortino di formaggio con le pere


Da quando ho scoperto questo tortino di formaggi su un giornale a casa di mia sorella (non chiedetemi quale ma se lo riconoscete fatemi sapere!) è diventato l’antipasto ufficiale di casa mia. Tutti gli ospiti che l’hanno assaggiato quando tornano me lo chiedono. un ospite in particolare, chiamato Luca (ma non è la mia dolce metà) è un grande estimatore di questo tortino, salvo poi commentare con: “forse hai messo troppa grappa” “questa volta hai esagerato con la pera” “le noci non si sentivano, forse le hai tritate troppo” e altri difettucci vari, però me lo chiede sempre! Gli concedo un’altra possibilità poi gli passo la ricetta o meglio ancora la do alla sua dolce metà e vediamo cosa sono capaci di fare!

Ingredienti
200 g di gorgonzola
200 g di robiola
Un cucchiaio di grappa
100 g di gherigli di noci
Una pera piccola
Togliete dal frigo i formaggi e lasciateli a temperatura ambiente per 30 minuti.
Tagliate la pera a pezzettini piccoli. Tritate le noci.
In una ciotola tagliate a pezzetti il gorgonzola unite il robiola e mescolateli con una forchetta. Aggiungete la grappa, le noci e la pera ed amalgamate bene tutti gli ingredienti.
Versate in uno stampo a cerniera apribile di circa 20 cm di diametro o in uno stampo normale rivestito di pellicola; pressate bene e mettete in frigo per 10-12 ore.
Prima di servire mettete la teglia in freezer per 15 minuti. Togliete il tortino dallo stampo e sistematelo su un piatto da portata.
Decoratelo con qualche gheriglio di noce intero e qualche fettina di pera, servite.
Ottimo con qualche fogliolina di insalata, crackers, grissini, crostini e “sgranocchielli” vari.

ps: nel periodo di natale è spettacolare!

7 commenti:

  1. sai che è proprio invitante??? voglio provarlo!!!

    RispondiElimina
  2. Ele, è belloproprio.. deve avere poi un sapore delicatissimo! :D Eh, forse Luca ne è talmente innamorato che richiede la perfezione per gustarselo al meglio :) Ma come si fa, visto che è perfetto così? Complimenti, stella. E una buona giornata!

    RispondiElimina
  3. Questa ricetta mi piace tantissimo a capisco in pieno come mai è diventato il tuo antipasto ufficiale!
    Non vedo l'ora di provarlo!
    Baci

    RispondiElimina
  4. Hai proprio ragione!!
    E' una splendida idea per le prossime festività natalizie!!
    Un bacione
    Carmen

    RispondiElimina
  5. Che ricetta interessante, è proprio una gran bella idea da utilizzare come aperitivo o antipasto. Bravissima!
    Un bacione, GG

    RispondiElimina
  6. Ma che delizia deve essere questo tortino me la segno!!!!
    Io se fossi in te a quel Luca l lo lascerei a bocca asciutta se fa ancora critiche;)
    Baci

    RispondiElimina
  7. grazie Ele, favolosa ricetta, annoto!!!!!

    RispondiElimina