martedì 11 giugno 2013

mortadella e frutti di bosco


Un insolito antipasto o una cena leggera a voi la scelta.
Il sapore aromatico della mortadella accostato alle spiccate note acidule dei frutti di bosco contrastano piacevolmente con la sua morbidezza creando un originale connubio.
Come antipasto stupirà gli ospiti per l'inaspettato abbinamento, alternativa al solito prosciutto e melone.
Come piatto unico per una cena leggera è l'ideale per le sere d'estate quando il caldo, con tutta la passione per la cucina, proprio non ci fa amare i fornelli, accompagnato con qualche crackers e da un formaggio fresco è una vera delizia.


per 4 persone
  • 16 fette di mortadella - 8 se lo servite come antipasto
  • una vaschetta di frutti di bosco misti (lamponi, mirtilli, ribes e more) io avevo soltanto lamponi e mirtilli
  • formaggio fresco (robiola, stracchino, philadelphia, crescenza)
  • crackers o pane di segale
  • foglie di menta per decorare

impiattate come più vi piace ed il gioco è fatto!

8 commenti:

  1. particolare ma molto invitante, da provare!

    RispondiElimina
  2. Però come antipasto è particolarissimo ma anche semplice semplice.
    Chissà forse così riesco a mangiare la mortadella, dovrei provar!
    complimenti per la fantasia

    RispondiElimina
  3. Un abbinamento insolito e dall'aspetto invitante, complimenti! Ciao

    RispondiElimina
  4. Buono!!! Mi piace molto e i frutti di bosco si prestano bene per questo tipo di piatto, oltre a dare una nota di colore che invoglia moltissimo!
    Fra un po' posterò una ricetta che ho fatto con i frutti di bosco abbinati al pesce. Spero ti piacerà!
    Fammi sapere se fai il gioco!
    A presto!

    RispondiElimina
  5. Che abbinamento originale, non mi sarebbe mai venuto in mente. Da provare :D!

    RispondiElimina
  6. Gustoso e chic,
    bacio palmy

    RispondiElimina