domenica 16 giugno 2013

Waffel salati al rosmarino




Stasera la mia non era proprio “fame”, dopo il lauto pasto domenicale, una cena vera e propria non mi andava. Avevo voglia di qualcosa di “sfizioso” per accompagnare la bella birretta gelata che avevo in frigo. Il caso ha voluto che per prendere un barattolo ho dovuto spostare la piastra dei waffel………..quando si dice “il caso”………….
  
Waffel salati al rosmarino
  • 250 gr farina,
  • mezza bustina di lievito di birra liofilizzato,
  • 125 ml di latte tiepido,
  • 125 ml di acqua,
  •  un cucchiaino di sale,
  • 100 gr di burro morbido,
  • 2 uova intere,
  • una manciata di rosmarino tritato - facoltativo.

Versate la farina in una ciotola e mescolatela al lievito liofilizzato, fate una buca al centro e versate il latte, poi le uova il sale ed il rosmarino se lo usate. Mescolate con cura con lo sbattitore, aggiungendo poca alla volta l’acqua, sino ad ottenere una pastella omogenea. Coprite il recipiente e lasciate lievitare il tutto per circa 30 minuti. Trascorso il tempo di lievitazione scaldate la piastra per waffel ungetela con un po’ di burro e versate un paio di cucchiai di impasto sulla piastra inferiore chiudete e lasciate dorare la cialda per qualche minuto. Estraetela e ponetela a raffreddate. Procedete così sino a finire l’impasto. Servite con salumi e formaggi

5 commenti:

  1. che ti va a capitare per il solo motivo di aver spostato un barattolo??? di fare una cenetta coi fiocchi!! Che golosità questi waffel!! ottimi!!

    RispondiElimina
  2. sono meravigliose, perfette... ottime per accompagnare tutto ciò che c'è in quel piatto così ricco.. slurp!

    RispondiElimina
  3. Quelle salate sono le mie preferite!! :)

    RispondiElimina
  4. Sfiziosi e originali, una splendida proposta!!! Complimenti, un bacio e felice giornata

    RispondiElimina
  5. Ma che bellissima idea quella di farli salati! Basta, io HO BISOGNO della piastra per i waffel :D

    RispondiElimina