domenica 9 giugno 2013

Torta alle carote





Ricominciamo! In maniera normale senza gesti eclatanti, da una semplice torta alle carote.

  • 100 g di farina
  • 100 g di zucchero
  • 4 uova
  • 200 g di mandorle pelate
  • 200 g di carote grattugiate
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • Zucchero a velo per decorare

Grattugiate insieme le carote e le mandorle e tenetele da parte.
In una ciotola montate le uova intere con lo zucchero semolato sino a che saranno gonfie e spumose, quindi unite poco alla volta la farina, il composto di carote e mandorle ed infine il lievito vanigliato.
Versate l’impasto in uno stampo imburrato ed infarinato ed infornate in forno caldo a 180° per 30 minuti. Fate sempre la prova stecchino.
Quando è cotta sfornatela, lasciatela leggermente intiepidire e sformatela.
Fatela raffreddare e spolverizzatela di zucchero a velo. Io non l’ho fatto!

8 commenti:

  1. Ma certo che devi ricominciare e si ricomincia dalla quotidianità....brava Ele....così ti vogliamo...e una fettina per me ti è rimasta? :)

    RispondiElimina
  2. ciao Ele, la torta di carote è una delle mie preferite, semplice e salutare. brava

    RispondiElimina
  3. Si dai ricominciamo. Ottima idea partire da un grande classico

    RispondiElimina
  4. Mi hai messo curiosità... e son dovuta venire a vedere! ^_^

    RispondiElimina
  5. Bentornata Ele!!!
    Ottima la tua torta di carote!!!
    Un abbraccio e a presto
    Carmen

    RispondiElimina
  6. OTTIMA PARTENZA BRAVA
    Bacioni
    Palmy

    RispondiElimina